Biografia


Elena Sartori è nata a Ravenna nel 1967 e ha iniziato lo studio della musica all’età di 4 anni sotto la guida della madre. Ha compiuto gli studi presso il Conservatorio “Girolamo Frescobaldi” di Ferrara, L’Università di Bologna, il Conservatorio di Basilea, la Hochschule “Mozarteum” di Salisburgo e la Bach Akademie di Stoccarda. Determinanti, per la sua formazione, le lezioni con il M° Daniel Chorzempa.

Laureata con lode in Pianoforte, Organo e composizione organistica, Storia della Musica, Direzione di Coro e Direzione d’Orchestra. Oggi è titolare della cattedra di Canto Corale presso il Conservatorio “Claudio Monteverdi” di Bolzano e docente incaricata per l’insegnamento di Organo ( indirizzo concertistico) presso lo stesso Conservatorio.

Ha creato in Italia la propria attività concertistica, discografica e di ricerca senza il sostegno di organizzazioni religiose, massoniche, politiche o LGBT, ma unicamente sulla base del proprio talento artistico e organizzativo.

Ha tenuto concerti presso molte delle sedi musicali più importanti del mondo sia come vocalista che come organista e direttore, praticando un eclettismo approfondito e informato, basato non già sulla superficiale ricerca del nuovo bensì sulla ricerca di una meditata e autentica comunicazione osmotica tra linguaggi artistici differenti.

Scrittrice, poetessa e saggista, pubblica regolarmente le sue opere letterarie per riviste e collane editoriali diverse.

Coltiva lo studio e la pratica della danza antica e popolare.

Da 18 anni finanzia, sostiene e organizza da sola lo storico Festival Internazionale di Musica d’Organo della Basilica di San Vitale in Ravenna, prestigiosa e seguitissima manifestazione che raggiunge nel 2021 la sua 60a edizione, nel totale disinteresse delle Istituzioni italiane.

Ogni sua pubblicazione discografica diventa per lungo tempo vivo oggetto d’interesse, discussione e curiosità per la critica di tutto il mondo.

I suoi concerti dal vivo sono stati definiti dalla giornalista Conny Rutsch “un’esperienza ipnotica di concentrazione, perfezione e potenza espressiva tali da lasciare attoniti” (2015, Osnabruecker Zeitung).

Copyright © 2021 Elena Sartori p.iva 92081590397